Prestiti a Palermo senza busta pag

Prestiti a Palermo senza garanzie

I prestiti senza busta paga rappresentano una realtà sempre crescente poiché nasce giorno dopo giorno l’esigenza di affidarsi a finanziamenti rapidi e veloci, che possano erogare importi di piccolo taglio eliminando la necessità di inoltrare particolari garanzie e specifici requisiti.

In tutto il territorio sorgono a tal proposito finanziarie online che informano su nuove proposte di credito che accelerano i procedimenti burocratici, proponendo vantaggiose offerte a tutti i consumatori, anche a quelli atipici come lavoratori autonomi, liberi professionisti, disoccupati, casalinghe e studenti.

Le maggiori banche di credito online che attualmente operano sul mercato hanno quale sede principale Roma, Milano, Torino, Napoli e Palermo, garantendo a seconda delle necessità del cittadino prestiti senza busta paga sicuri e comodi da ottenere, restando seduti comodamente a casa davanti al proprio pc nell’attesa che la richiesta fornisca un esito positivo. In particolar modo a Palermo e in tutta la Sicilia si possono trovare importanti filiali delle banche più prestigiose, che devolvono ogni giorno prestiti ad hoc che incentivano sottoscrizioni svelte, flessibili e dinamiche adeguate ad ogni tipo di richiesta inoltrata.

Prestiti senza redditi ufficiali in Sicilia

Giusto per fare qualche esempio nel capoluogo siciliano spuntano le offerte promosse dalla Findomestic, che propone in virtù dei prestiti senza busta paga finanziamenti coobbligati, dove si richiede la presenza di un terzo garante, che può essere un parente, un amico o comunque una persona dotata di una busta paga dimostrabile, che assicuri il rimborso rateale qualora il contraente riscontri difficoltà nell’adempimento del debito.

È inoltre consentito, a garanzia dei prestiti senza busta paga, presentare un’ipoteca su immobile o su un bene di un certo valore, ma la procedura è consigliabile solo se viene richiesta un’ingente somma di danaro. Attualmente la Findomestic propone un tasso d’interesse decisamente conveniente, esplicato in un TAN dell’8,25% e un TAEG dell’8,57%: inoltre non sono previste spese d’istruttoria pratica, di incasso e gestione rata, relative alle comunicazioni periodiche e non è contemplata l’imposta di bollo-sostitutiva.

Invece la Agos Ducato propone, per i prestiti senza busta paga a Palermo, i Prestiti Personali, una forma di finanziamento dove è possibile saltare una rata e posticiparne il rimborso, modificarne l’ammontare, variare la durata dell’ammortamento e permettere l’estinzione anticipata del debito.

Finanziarie a Palermo

La Agos Ducato Prestiti Personali permette erogazioni fino a 30.000€, il finanziamento è flessibile e consente un rimborso rateale che va da 12 a 120 mensilità.

Con la Compass il cliente ha a disposizione l’opzione Compass Total, che permette si saltare fino a 5 rate per finanziamenti di importo non superiore a 30.000€. Infine la Santander Consumer Bank propone l’opzione Credi Agile, un finanziamento flessibile disposto anche nell’eventualità del consolidamento debiti. Gli importi previsti variano da 3.000€ a 30.000€, il piano di rimborso oscilla dai 12 ai 120 mesi e il TAN applicato è dell’8,90%: non sono ammesse spese di istruttoria pratica.