prestiti a dipendenti

Prestiti per dipendenti comunali

I prestiti a dipendenti se siete annoverati nelle categorie degli statali e dei lavoratori pubblici vi offriranno danaro subito, specie se necessitate di piccole somme contenute, ma che si rivelano tanto utili per le spese quotidiane.

Quali categorie potete navigare per capire quali sono le più idonee a voi e al vostro caso? Innanzitutto dobbiamo fare dei distinguo tra i tipi di piccoli prestiti Inpdap che sono disponibili per i dipendenti statali e pubblici: il piccolo prestito Inpdap ad esempio ha condizioni molto favorevoli per tutti coloro che lavorano o hanno lavorato nel pubblico.


L'importo dovrà essere restituito nel giro di un anno come minimo (12 mensilità) e di 4 anni come massimo (48 mensilità).
Ma come orientarci meglio? Le tabelle prestiti Inpdap sui vari tipi di prestiti Inpdap 2011 getteranno luce e chiariranno sia i tassi di interesse, sia l'aliquota per i premi fondo rischi e gli importi delle spese di amministrazione.

Qualche esempio?
Un prestito personale Inpdap fino a dieci anni avrà lo stesso importo per le spese di amministrazione degli altri (cioè esse sono sempre di 0,50%), mentre la tassazione per i premi fondi rischi.

Prestiti dipendenti asl

Un prestito personale Inpdap fino a dieci anni avrà lo stesso importo per le spese di amministrazione (0,50%), mentre la tassazione per i premi fondi rischi aumenta rispetto al prestito di cinque anni, la quale è dell' 1,50%, e diventa del 3%. Per maggiori informazioni rimandiamo alle tabelle per i prestiti Inpdap.

I piccoli prestiti Inpdap sono poi particolarmente efficaci perché permettono una facile restituzione, grazie alla cessione del quinto dello stipendio o della pensione, mentre i tassi di interesse da pagare sono davvero bassi e vanno a scendere con il tempo!
I prestiti a dipendenti statali sono semplici da richiedere come è semplice l'iter burocratico che vi faranno seguire: niente lungaggini con l'Inpdap!

Basta riempire il formulario che richiederete direttamente allo sportello Inpdap oppure che avrete velocemente scaricato dal sito web dell'Ente. Compilatelo e riportatelo in sede in tre copie.

Prestiti dipendenti gestione del quinto

L'Inpdap paga l'istruttoria della pratica e verifica i dati che voi avete fornito, avvalendovi anche delle tabelle prestiti Inpdap.
Bisogna consegnare buste paga o preventivi per ottenere il piccolo prestito Inpdap solo nel caso dei prestiti garantiti e diretti con durata quinquennale e decennale, altrimenti ricordate che i prestiti personali come i piccoli prestiti Inpdap non sono assolutamente finalizzati!

L'Inpdap vi contatta entro una settimana se i vostri dati i sono esatted il modulo consegnato non presenta errori oppure omissioni. L'Istituto eroga poi il piccolo finanziamento che avete richiesto repentinamente e in tempi brevi.

I prestiti a dipendenti in generale sono quindi a disposizione per una veloce richiesta e quelli erogati dall'Inpdap sono fatti apposta proprio per i dipendenti pubblici e i pensionati, ente che da sempre tutela e aiuta queste bistrattate categorie.