Prestiti Findomestic Banca

Finanziamenti e prestiti Findomestic

La Findomestic Banca si qualifica nel settore del credito al consumo con interessanti formule dedicate alle famiglie ad uso esclusivamente privato. L’esperienza di Findomestic gestisce da oltre 25 anni un facile accesso al credito, disponendo di opportunità fresche e innovative saldamente ancorate a riflettere convenienza e rapidità nelle sottoscrizioni approntate.

Attualmente la Findomestic Banca opera mediante 5 canali di vendita, intervenendo mediante operatori commerciali convenzionati a vantaggio di finanziamenti rateali finalizzati, Centri Clienti Findomestic Banca distribuiti uniformemente su tutto il territorio, banche, assicurazioni e società di servizi che dipendono dalla partnership di Findomestic, ancora la Rete Agenti Findomestic Network SpA e ovviamente il portale ufficiale internet.

Attraverso questo articolato circuito la Findomestic Banca offre una vasta gamma di prodotti, tutti destinati a favorire la realizzazione di acquisti inerenti a beni e servizi a favore del consumatore medio. È possibile rintracciare carte revolving, credito classico, leasing su autoveicoli e mutui bancari.

Findomestic banca

Riferendoci al credito classico, questo si sviluppa secondo prestiti personali disposti su ammortamenti di tipo rateale, la cui durata e i tassi applicati restano invariati per tutta la durata del finanziamento.

Tra i prestiti Findomestic Banca maggiormente erogati svettano i prestiti personali finalizzati, incentrati ad erogare importi in virtù dell’acquisto di un dato bene o servizio. I prestiti personali finalizzati Findomestic Banca sono riferiti all’acquisto di autoveicoli, progetti per la casa, per il tempo libero, studio, cerimonie e servizi privati.

Per ottenere un prestito personale finalizzato Findomestic Banca basta presentare, in sede di stipula, dati di tipo anagrafico, certificato di reddito dimostrabile e documento che attesti la propria residenza in Italia: su ogni contratto, inoltre, non sono previste spese di bollo, istruttoria, comunicazioni periodiche, gestione e incasso rata.

Un’altra soluzione targata Findomestic sono senz’altro le carte di credito revolving o a saldo, che comportano la possibilità per il cliente di ottenere subito denaro in contanti.

Prestiti Findomestic

Tra le proposte ritroviamo la Carta Nova, che consente di rimborsare il saldo ottenuto nelle modalità che meglio si adeguano alle disponibilità del cliente: infatti con Carta Nova i rimborsi possono avvenire secondo un piano rateale o in un’unica soluzione, evitando in tal modo il pagamento di tassi d’interesse.

Altre carte di credito sono la Carta Option Plus, che affianca al rimborso personalizzato, da decidere entro due mesi dall’erogazione della carta, una copertura assicurativa gratuita, e la Carta Aura o Aura Gold, molto flessibile che permette di ricevere nell’immediato piccoli importi fino a un massimo di 1.500€. Infine tra i prestiti Findomestic Banca è rinvenibile anche la tipica cessione del quinto, che consente rimborsi rateali secondo una trattenuta diretta dalla busta paga o dalla pensione del contraente, nella misura di un quinto del suo valore al netto.

Con la cessione del quinto Findomestic Banca sceglie un piano d’ammortamento della durata massima di 120 mesi a tasso fisso, per importi non finalizzati di piccola o media entità. Il TAN di riferimento è del 7,00%, supportato da un TAEG complessivo del valore medio dell’11,98%: comunque sia maggiore sarà l’importo richiesto più basso risulterà essere il TAEG applicato.