Prestiti Fiditalia

Prestiti personali Fiditalia

I prestiti Fiditalia provengono dall’esperienza finanziaria del Gruppo Société Générale, che da oltre trent’anni propone vantaggiose soluzioni di credito al consumo, adatte al singolo consumatore e alle famiglie che decidano di intervenire in maniera responsabile sull’acquisto controllato di qualsiasi bene e servizio.

Un operato davvero incisivo quello di Fiditalia, tanto da imporsi, con il passare del tempo, come una vera e propria società multiprodotto e multicanale all’interno dei mercati creditizi. A vantaggio di tutti un’ampia fetta di finanziamenti votati a donare sicurezza e massima rapidità, contando su ammortamenti flessibili e sottoscrizioni personalizzate.

I prestiti Fiditalia attualmente contano finanziamenti di tipo finalizzato preposti all’acquisto di beni e servizi, prestiti personali, cessione del quinto dello stipendio o della pensione, ancora mutui di tipo ipotecario. Contrarre un prestito Fiditalia è semplice e possibile mediante uno degli sportelli territoriali distribuiti uniformemente su tutta la penisola oppure online, utilizzando il sito autorizzato inaugurato dalla stessa Fiditalia.

Tra i prestiti personali Fiditalia di maggior impatto è possibile ricordare la formula Multipremia, che consente un ammortamento a rate costanti e tassi decrescenti fino al 4,95%.

Finanziamenti Fiditalia

La caratteristica di Multipremia si muove a vantaggio del contraente, che in tal modo vede diminuire l’intero importo rateale man mano che si avvicina all’estinzione complessiva del debito.

Con Multipremia gli importi vanno da 3.000€ a 30.000€, montati su un rimborso rateale fino a un massimo di 84 mesi, mentre il TAEG di riferimento è del 15,82%. Invece l’opzione Fidiamo consente prestiti personalizzati, per importi limitati a 30.000€.

Grazie alla consulenza di un esperto Fiditalia il cliente otterrà un piano di rimborso confacente alla propria situazione finanziaria, contando su rate che vanno da 24 a 84 mesi e un TAN fisso del 10,90%; il TAEG massimo, invece, è valutato intorno al 17,42%.

Infine tra i prestiti personali Fiditalia ritroviamo Un1ka che propone un’adeguata soluzione volta a sostituire più finanziamenti in corso. Con Un1ka è possibile anche richiedere una nuova liquidità, approvando un solo rimborso mensile.

Anche in questo caso è possibile ottenere importi fino a 30.000€, per ammortamenti che vanno da 24 a 84 mesi montati su di un TAN fisso del 9,90%; invece il TAEG massimo è del 16,27%. I prestiti personali Fiditalia sono rivolti espressamente a tutti i lavoratori dipendenti, pubblici e privati, e ai lavoratori autonomi di età compresa tra i 18 e i 72 anni.

Prestiti personali

Per ottenere un prestito Fiditalia è necessario inoltrare un documento d’identità valido, codice fiscale, utenza fissa intestata e un certificato di reddito dimostrabile. In più, a vantaggio dei lavoratori dipendenti e dei pensionati Fiditalia propone Quintocè, che ammette rimborsi rateali per mezzo della cessione del quinto.

Con Quintocè è possibile ottenere importi in base allo stipendio mensile ricevuto e al TFR maturato, da risarcire in comode rate da 24 a 120 mesi. Il TAN applicato è del 6% mentre il TAEG massimo calcolato è del 20,40% per importi inferiori a 5.000€, del 17,60% se gli importi saranno superiori. E’ possibile ottenere anche finanziamenti rateali per acquisti effettuati presso uno dei negozi convenzionati Fiditalia.