Le carte revolving casalinghe

Le carte Revolving per le mamme

Le carte revolving casalinghe si rivolgono proprio a quelle donne le quali hanno scelto di gestire la casa e il nucleo familiare, purtroppo senza le stesse possibilità di un lavoratore "normale".

L'accesso al credito potrebbe essere difficile se non si riesce a dimostrare alcun reddito alle banche oppure alle finanziarie. Ecco che le carte di credito revolving possono essere utili invece a questa tipologia di clienti senza reddito dimostrabile, in quanto si tratta di un vero e proprio prestito personale.

Le casalinghe che vogliano una carta di credito revolving come ad esempio le carte revolving Banco di Napoli oppure le carte revolving Yahoo possono diventare un prestito alternativo al prestito personale che per le casalinghe diventa un percorso ad ostacoli.

L'opportunità di poter avere a disposizione una somma mensile di danaro non elevata per una casalinga viene supplita da una carta revolving per una riserva di denaro che altrimenti non viene elargita da banche e affini.

Credito per le casalinghe

I vantaggi per una carta revolving casalinghe? Sicuramente si deve annoverare quello solito di evitare le trafile burocratiche legate ad un prestito normale e al non dover rinunciare a chiedere un prestito in termini di garanzie da offrire.
Il denaro da rimborsare viene legato a spese che non sono comunque ingenti.

Gli svantaggi? Alla stregua di un normale prestito, la carta revolving possiede nel contratto clausole che prevedono multe salatissime se si manca o si salta ila restituzione. Occhio ai tassi e al TAN e al TAEG che comunque si applicano a queste carte!


Non va mai, nemmeno per un attimo dimenticato che anche se le carte revolving senza reddito dimostrabile sono ottenibili e quindi si applicano bene alla categoria bistrattata delle casalinghe, esse comunque sono portatrici "sane" di tassi di interesse applicabili.

Carte Revolving per le famiglie

Potete dare un'occhiata ad esempio alle carte revolving aliprestito per farvi una idea, oppure cercare le carte revolving blog per un esaustivo riassunto sulle maggiori carte di credito revolving e sui TAN e TAEG applicati.

Ma se si ha un rapporto consolidato con la propria banca, si potrebbe ottenere subito una delle carte revolving casalinghe senza dover presentare tutti i documenti relativi al reddito, alla busta paga, e alla pensione. Insomma valutate bene se le carte revolving casalinghe son per voi, signore e donne che ricadono in questa categoria "lavorativa".